ITALIANO

I Centri Linguistici dell’Università di Roma Tre e Roma Foro Italico (Roma4), in collaborazione con l’Associazione Italiana dei Centri Linguistici Universitari (AICLU), sono lieti di annunciare il XXIV Seminario AICLU, “Lo sviluppo dell’abilità di ascolto e comprensione nella didattica delle lingue nei centri linguistici”, che si terrà dal 13 al 15 giugno 2019.
Il seminario è rivolto a insegnanti ed altre figure che lavorano nel campo dell’istruzione, coinvolti nell’insegnamento e nella ricerca nell’ambito dello sviluppo dell’abilità di ascolto e comprensione.
Scopo del seminario è dare l’opportunità di condividere le esperienze e confrontarsi sulle sfide dell’apprendimento, dell’insegnamento, della valutazione e delle innovazioni tecnologiche in questo settore dell’apprendimento linguistico spesso trascurato.
Dalla rilevazione della lacuna riguardante la ricerca sull’ascolto da parte di vari studiosi quali De Mauro (1994), Vandergrift (1997), Nunan (2002), negli ultimi anni numerosi studi si sono occupati dell’ascolto (fra gli altri, Bettoni, 2004; Ellis, 1994; Field, 2008; Lopriore, 2011; Lopriore & Mihaljević Djigunović, 2011; Nunan, 1997; Rost, 1990; Vandergrift, 1997; Field, 2011; Lynch, 2011, Cohen & Macaro, 2012; Coskun, 2010; Goh, 2008; Mendehlson, 2006;Vandergrift 2002, 2003, 2006,2008; Vandergrift, Goh, Mareschal, Tafaghodtari, 2006; Cortés 2016, Jamet 2009).
Il seminario si propone di riorganizzare questo settore dell’insegnamento individuando percorsi specifici, tecniche adeguate e aggiornate.
Inoltre, il seminario fornirà l’occasione di aggiornare le connessioni tra le istituzioni coinvolte.

Le proposte di intervento per il seminario potranno concentrarsi sui seguenti argomenti:
• Pratiche per lo sviluppo della comprensione orale
• Tipologie più efficaci di compiti d’ascolto in L2
• Modifiche per la comprensibilità dell’input orale
• L’input nella storia glottodidattica
• Materiali autentici e ascolto
• Ascolto e ambiente multimediale
• Tecnologie per l’ascolto
• Sviluppo di strategie metacognitive e ascolto
• Ascolto accademico
• Ascolto in interazione/ Bi-direzionalità del processo di ascolto
• Valutazione dell’ascolto

new-icon-gif-9

  • Valutazione delle competenze linguistiche
  • Digitale nella didattica delle lingue

Saranno comunque prese in considerazione anche altre eventuali proposte relative al tema del seminario.
I relatori avranno a disposizione 20 minuti per esporre le proprie argomentazioni e ad ogni intervento seguiranno 10 minuti di discussione. Lingue per le presentazioni: francese, inglese, italiano, spagnolo, tedesco.
Le proposte, di massimo 300 parole (bibliografia esclusa), scritte in italiano o in inglese, dovranno essere inviate all’indirizzo aiclu2019@gmail.com entro il 15 maggio.

Verrà inviata una mail di accettazione a partire dal 15 maggio.